Casa Falcone B&B, vacanze tra amici in Costiera Amalfitana

La famiglia Falcone, che tra il settecento e l'ottocento coltivava le erbe mediche nel Borgo di Minuta, ha riadeguato un casale nel quale, in epoca più recente, ha trascorso le vacanze estive "sempre". La terrazza, sospesa tra il mare di Amalfi e Villa Cimbrone a Ravello, per molti anni è stata lo spazio destinato alla preparazione di pelati di pomodo, carciofini, melanzane e tonno sott'olio, di merende con gli amici a base di pane e caciocavallo e di grandi abbuffate serali di pasta alla colatura di alici. Questa casa è stata sempre un luogo di accoglienza per gli amici e non smette di esserlo ora.

Oggi vogliamo condividere con voi la vista mozzafiato sulla Basilica Paleocristiana dell'Annunziata, sui ruderi monumetali di Sant'Eustacchio, sull'orto di famiglia ai piedi del terrazzo ma soprattutto vogliamo che vi sentiate a casa, ospiti dei Falcone e della splendida comunità di Scala, uno di quei borghi del buon vivere che sono una cifra distintive del turismo in Campania e, in generale, in Italia.

 

Dispositivi per la sicurezza
  • Lo staff segue tutti i protocolli di sicurezza indicati dalle autorità locali
  • Non sono più disponibili menù stampati, giornali, penne e fogli in condivisione
  • Gel disinfettante per le mani disponibile negli alloggi e nelle aree comuni
  • Procedure di verifica della salute degli ospiti
Pulizia e sanificazione
  • Utilizzo di prodotti chimici efficaci contro il Coronavirus
  • Lenzuola, asciugamani e bucato lavati secondo le linee guida delle autorità locali
  • Gli alloggi vengono disinfettati tra un soggiorno e l'altro
Distanziamento fisico
  • Check-in e check-out "contactless" (senza contatto)
  • Pagamenti elettronici disponibili
  • Rispetto delle regole di distanziamento fisico
  • Servizio in camera via app
Sicurezza per cibo e bevande
  • Distanziamento fisico nelle zone pasti
  • Il cibo può essere consegnato nell'alloggio

 

 

 

 

Borgo Minuta di Scala

Procedendo innanzi, incontrasi il villaggio di Minuta, un tempo popoloso, oggi di abitato di pochi villici con case sparpagliate…

Esso giace sopra un altipiano alla falda di una montagna, in mezzo a vigneti , boscaglie e frutteti…

Dolcissimo e salubre n’è il clima e l’atmosfera pura e temperata. Quivi lo spettatore l’occhio girando dintorno vede regnar la pace, la solitudine e il silenzio non senza provarne una dolce emozione”.

Cosi descriveva l’antico borgo di Minuta l’illustre storico amalfitano Matteo Camera nella sua opera Memorie storico diplomatiche dell’antica città e ducato di Amalfi edita nel 1881. Oggi Minuta si presenta al visitatore ancora così: con la sua purezza originaria.

Da segnalare l’antica Chiesa di Santa Maria Annunziata con la sua meravigliosa Cripta, fondata tra il X e l’XI secolo, occupa una posizione dominante sulla valle del Dragone e Ravello. La chiesa è preceduta da un portico con arcate asimmetriche, dove anticamente si riunivano in pubblica assemblea i cittadini di Scala.

L’antico borgo di Minuta di Scala, la più antica tra le città della costiera amalfitana per fondazione, posizionata di fronte a Ravello offre al visitatore l’opportunità di trascorrere una vacanza immerso in un’atmosfera affabile e cordiale, riscoprendo i veri valori dell’ospitalità.

Casa Falcone B&B
via ficuciello 3

Tel: cell 3496330432 tel 089858198

Libro degli ospiti

Torna su